Simone Pappalardo, tra didattica musicale e paesaggi sonori

Il termine musica “elettronica” è spesso travisato o utilizzato erroneamente e molti nemmeno saprebbero spiegare quanto l’elettronica abbia influenzato la musica negli ultimi anni. Oramai la sua diffusione è enorme, e la sua fruizione varia nei mezzi e nei luoghi, ma cosa vuol dire veramente “creare” e produrre musica elettronica? Non basta premere il tasto play per essere un dj o un performer, nonostante chi non conosce questa realtà potrebbe commettere l’errore di pensarlo. Continua a leggere