Matteo Brucato, viaggio tra Milos Krasic, Caronte, e Cose molto Tumblr

Chi di noi non hai mai passato qualche minuto – o qualche ora – navigando tra contenuti ironici su Facebook? Diciamolo, il video demenziale o l’immagine senza senso hanno sempre il loro fascino, al punto che le pagine che propongono tali contenuti sono seguitissime e hanno un numero di followers enorme. C’è qualcosa che fa sì che, nonostante gli impegni o gli appuntamenti improrogabili, rimaniamo spesso attaccati al monitor di un computer o allo schermo dello smartphone in cerca di una risata o di uno scandalo. Continua a leggere

Maryna, diventare una webstar quasi per caso

Il mondo delle webstar è in continua espansione e il numero di persone che segue queste vere e proprie “celebrità” della rete aumenta giorno dopo giorno. In tanti, grazie al web, hanno avuto modo di esporsi e di mettere in mostra le proprie capacità, alcuni di loro sono arrivati a ottenere risultati eccezionali e a crearsi il proprio pubblico di affezionatissimi. Continua a leggere

Fabio Rovazzi, talento, creatività e passione al servizio del web

L’avete visto correre nudo per Milano con Rocco Siffredi e Fedez nel video musicale di “Non c’è due senza trash”, ve lo siete ritrovati su RaiDue con J-Ax a Sorci Verdi, la sua pagina Facebook conta più di 120mila like. Stiamo parlando di Fabio Rovazzi, giovane web-star con una spiccata propensione al viral e dalla creatività fuori dal comune. Continua a leggere

Edoardo Mecca, essere un attore comico ai tempi di Facebook

Si sa, i tempi cambiano. Se qualcuno dovesse dirvi di pensare a un attore, probabilmente mai vi verrebbe in mente il volto di qualche youtuber o di qualche webstar. Eppure forse non ci rendiamo conto di quanto il mondo dei social, oltre a cambiare le nostre abitudini, stia anche modificando molti di quei mestieri che hanno a che fare con l’immagine e la recitazione. Continua a leggere