Nicolò De Devitiis, da bike blogger a iena

Nicolò De Devitiis, classe 1990, bello come i mondiali, solare come un’aspirante Miss Italia, primo (e forse unico) bike blogger della storia e da un paio d’anni inviato a Le Iene. Ha fatto incazzare Simona Ventura e travestire Giuseppe Cruciani, ha regalato un gobbo a Lapo Elkann e bocciato diversi calciatori all’esame di quinta elementare, ha convinto Ringhio Gattuso a sorridere ancora ed è rimasto come molti di noi senza biglietto per i Coldplay.

 

Per arrivarci di strada ne ha fatta, non solo in bici: è stato un liceale indebitato, un commesso di Hollister, un animatore in Sardegna, un batterista funky e un brillante laureato in Marketing. Del suo sellino hanno parlato le principali testate nazionali ed emittenti radiofoniche, fino a che “sta faccetta da paraculo” (cit.) convince prima Italia1 e successivamente anche Sky.

Continua a leggere